I nostri insegnanti

Il team unico di Italia per passione!

Chiara Nannicini

Chiara Nannicini è nata a Milano, in Italia.

Dopo aver studiato letteratura italiana, consegue un dottorato di ricerca in Letterature comparate alla Sorbonne Nouvelle di Parigi. Ha insegnato Lingua e cultura italiana all'Università di Parigi 3, Parigi 12, Caen, Lille 3 e Namur. Attualmente è docente di Letteratura italiana all'Università Saint-Louis a Bruxelles e professoressa invitata all'Università di Gent.

Parla francese, inglese, tedesco e nederlandese. 

 

Nel 2008 fonda Italia per passione. Ora ne è la direttrice, ma anche insegnante di lingua e di cultura per livelli avanzati. 

Francesco Radicci

Francesco Radicci è nato a Bari, in Puglia.

Si è laureato in Lingue e letterature straniere in Italia ed ha lavorato come giornalista dal 2006 al 2011. 

Alla fine del 2011, si trasferisce a Bruxelles, dove attualmente lavora come insegnante di italiano in diverse scuole. Parla francese ed inglese, ma è anche appassionato di musica e di storia del ventesimo secolo.

Lavora a Italia per passione dal 2012. Dà lezioni di grammatica italiana a tutti i livelli, da quello per principianti all'avanzato e tiene tavole di conversazione.

Si occupa anche di corsi sulla storia e sulla politica italiana. 

 

Raimondo Cadoni

Raimondo è nato a Bosa, in Sardegna.

La sua passione per le lingue straniere lo spinge a studiare Lingue e letterature europee all'Università di Pisa. Dopo essersi laureato, scopre la sua passione per l'insegnamento e inizia a insegnare italiano e inglese in una scuola locale. 

Ha lavorato anche come arbitro di calcio nel più grande centro sportivo di Pisa, dove è stato anche supervisore e formatore di arbitri. 

Affascinato dalla sua esperienza in una scuola di lingua per migranti e rifugiati, decide di approfondire la sua conoscenza delle tecniche di insegnamento e di linguistica italiana. Si laurea quindi in Linguistica, scrivendo una tesi sull'insegnamento della lingua italiana agli stranieri. 

Nel 2016, dopo aver studiato all'ULB, decide di trasferirsi a Bruxelles. Amante della musica, suona il basso, ma ama anche andare a cavallo, cucinare e viaggiare. Parla inglese, francese e spagnolo. 

A Italia Per Passione si occupa delle lezioni ad adolescenti e adulti ed è responsabile per la comunicazione.

Veronica De Giovanelli

Veronica De Giovanelli è nata a Trento ed è cresciuta in un paese sulle Dolomiti.

Dopo aver seguito un master in Fine Arts Research and Development all'Università di Middlesex a Londra (Erasmus+), ha ottenuto un master con lode in Pittura all'Accademia delle Belle Arti di Venezia. 

È un'artista visiva professionista e ha vinto numerosi premi artistici prestigiosi. Dal 2011 le sue opere vengono esibite in tutta Europa.

A 17 anni, quando si trovava in Finlandia per uno scambio culturale, inizia il suo interesse per i metodi di apprendimento ed insegnamento.

Durante e dopo i suoi studi ha organizzato quindi atelier d'arte per bambini e adulti e ha tenuto lezioni in alcune scuole elementari in Italia. 

Si è trasferita a Bruxelles nel 2016, dove ha lavorato in molte scuole dando corsi di arte in italiano, inglese e francese. 

A Italia per Passione è responsabile degli atelier d'arte, dei corsi per bambini e dei corsi di lingua per debuttanti.

Ndiaya Dia

Ndiaya Dia è nata a Dakar ma cresciuta a Udine, in Friuli-Venezia Giulia.

La sua doppia identità culturale la spinge ad amare le lingue fin da bambina. Questa passione la porta a laurearsi in Lingue e letterature straniere all’Università di Udine, esperienza che le permette di approfondire le sue competenze linguistiche, anche grazie al programma Erasmus+ presso l’Université Jean-Jaurès di Tolosa.

Simultaneamente agli studi svolge l’attività di animatrice per bambini e di volontaria presso un’associazione di Udine, dove ha la possibilità di impartire lezioni di lingua italiana a stranieri.

Il suo interesse per i viaggi e la scoperta di nuove culture la spinge a trasferirsi a Bruxelles, dove frequenta un Master in Scienze dello sviluppo e della cooperazione internazionale presso la ULB.  

 

Ndiaya parla francese, spagnolo, inglese e wolof. A Italia per passione si occupa dei corsi di lingua per bambini e adulti.

Collaboratori esterni

Rossella Falciai

Nata a Firenze,  ha conseguito una laurea in Lettere  Moderne presso l’Università degli studi di Firenze  e il Master Itals  di secondo livello presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Prima di trasferirsi all’estero ha lavorato per molti anni  come docente di lingua e cultura italiana nei programmi internazionali della New  York University e della Pepperdine University a Firenze. Ha seguito vari progetti interculturali e ha sperimentato nuovi percorsi didattici.  Ha tenuto corsi di cinema, di cucina  e ha organizzato spettacoli teatrali con gli studenti. 

Ha vissuto a Parigi dove ha tenuto cosi di lingua, di letteratura italiana e di formazione continua  nelle aziende. Ha organizzato corsi di formazione per insegnanti e viaggi  di scambio e di studio.

A Bruxelles insegna italiano in presenza e on-line e frequenta il  “Mastery and art of Coaching” presso la scuola Nova Terra accreditata ICF (International Coach Federation).   

Marina Giorgini

Marina Giorgini è nata a Firenze ed è una Fiorentina doc.

Dopo essersi laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Roma Tre, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Strumenti e metodi per la storia dell’arte con una tesi su Růžena Zátková. Su questo argomento ha pubblicato diversi saggi e ha tenuto alcune conferenze.

La sua ricerca si concentra sul primo Novecento, periodo delle avanguardie storiche, con particolare attenzione al Futurismo italiano e ai suoi rapporti con altre correnti coeve.

Contemporaneamente agli studi, si è dedicata all’insegnamento della lingua e della cultura italiana a studenti stranieri, che conduce in visite guidate sui luoghi meno noti e non battuti dal turismo di massa. Grazie alla continua preparazione e alla successiva esecuzione di visite culturali-didattiche sul territorio ha acquisito un’ottima conoscenza del patrimonio artistico, di Roma e della Toscana, che spazia dall’archeologia all’arte contemporanea. Su tali tematiche tiene seminari in tutta Europa.

A Italia per Passione si occupa di corsi di lingua, ma anche di corsi culturali, dedicati soprattutto alla Toscana e al Lazio. 

 

Vittoria Papa Malatesta

Vittoria Papa Malatesta è una storica dell’arte che, prima di approdare in Belgio, ha insegnato per diversi anni Storia dell’arte presso le Università di Napoli ‘L’Orientale’, il ‘Suor Orsola Benincasa’, e presso l’Università di Salerno.

Ha studiato Storia dell’arte a Napoli all’Università ‘Federico II’, dove ha conseguito il Dottorato di Ricerca.

Si è occupata soprattutto di arte dal Medioevo all’Età moderna in Europa, e di critica d’arte; le sue ricerche vertono in special modo sui rapporti storico-artistici tra Italia, Francia e Fiandre.

Quando non ha gli occhi attaccati ad un quadro o ad un affresco, ce li ha sui suoi figlioli, che sono a tutti gli effetti dei …‘capolavori’!

A Italia per Passione tiene dei corsi e dei seminari di storia del'arte e di cultura.

Ilaria Sanna

Ilaria nasce a Olbia, in Sardegna.

Sin dall'infanzia dimostra una predisposizione musicale, tanto che a 9 anni i suoi genitori le regalano la sua prima chitarra. Dopo dieci anni di studio nella sua città natale, lascia la sua amata Sardegna per trasferirsi a Livorno dove studia e si laurea con il massimo dei voti presso il Conservatorio Pietro Mascagni. Si perfeziona poi al Koninklijk Conservatorium Brussel, dove ha conseguito di recente il Master in guitar performance. Al momento è concentrata sull'insegnamento e sul suo progetto musicale Kaliàn Duo (duo flauto e chitarra), che si occupa principalmente di repertorio italiano dal 1700 a oggi.

Ilaria parla italiano, francese e inglese.

A Italia per passione tiene corsi di chitarra, solfeggio e propedeutica.

Marco Marcelletti

Nato il 7 agosto 1999 a Penne (PE), intraprende lo studio del pianoforte nel 2009 sotto la guida del maestro Angelo Trabucco. Muove i primi passi in ambito concertistico nel 2013, quando entra a far parte dell'orchestra giovanile “Amadeus” diretta da Mike Applebaum. Nel 2016 frequenta i seminari estivi ”Berklee Music School at Umbria Jazz Clinics” a Perugia e, sempre nel 2016, viene ammesso al triennio accademico di Pianoforte Jazz al Conservatorio “L. D'Annunzio” di Pescara, all’età di soli sedici anni. Nel 2018 inizia la collaborazione con il bassista Pietro Pancella e il batterista Michele Santoleri, con i quali fonda il “Marco Marcelletti Trio”. Nel 2019 viene selezionato come studente Erasmus+ dal “Conservatoire Royal De Bruxelles”, dove attualmente sta ultimando il suo Bachelor in Jazz Piano. Nel 2020 entra a far parte della Big Band del Conservatoire Royal de Bruxelles.

Roberta Mangano

Roberta viene da Luino, un piccolo paese nel nord d’Italia. 

Appassionata di culture straniere, ha inizialmente studiato Lingue e Letterature Straniere all’Università di Milano e al University College di Dublino. In seguito, ha terminato un Master in didattica dell’italiano come lingua straniera.

Contemporaneamente, Roberta ha conseguito una Laurea Triennale in chitarra presso il Conservatorio G. Puccini di Gallarate e si è specializzata presso il Koninklijk Conservatorium of Brussels con onori. 

Adesso è iscritta alla Facoltà di Musicologia di Cremona.

Negli anni Roberta ha vissuto in Italia, Australia, Belgio e Spagna dove ha lavorato come insegnante di lingua e cultura italiana e di musica. Ama condividere la sua passione per la letteratura e la musica con corsi, seminari e spettacoli crossover. 

Parla francese, inglese, spagnolo e catalano. Collabora con Italia per Passione nei corsi di musica e di cultura per adulti. 

www.robertamangano.com

Italia per Passione

Chaussée de Boondael 190

1050 Brussels, Belgium

 

Tel: 02 648 00 43

info@italiaperpassione.com

 

Seguici su:

 

ING Agence Flagey - Ixelles            

IBAN : BE87 3631 4160 6094

BIC : BBRU BEBB

  • Facebook Classic
  • Instagram Icona sociale